AMINOBOOST DOGS 700 gr mangime complementare per cani

  • AMINOBOOST DOGS 700 gr mangime complementare per cani
  • Disponibilità: Articolo esaurito
  • Produttore: MEDIVET SNC
  • Codice articolo: 970929117
  • 89,90€

Informazioni sui prezzi ⓘ

Descrizione

AminoBoost
Muscle Support for Dogs

Mangime complementare per cani, per supportare la muscolatura.

Componenti
Glucosio, Creatina, Soia, Crusca di riso, Gamma Orizanolo (1,5%).
 

Tenori
Analitici
Umidità 5,2%
Ceneri gregge 1,3%
Proteina greggia 67,9%
Fibra greggia 0,5%
Grassi greggi 1,5%
Sodio 0%

 

Additivi per kg
Amminoacidi, loro sali e analoghi
DL–metionina 3c301 40,00 mg
Lisina 3.2.3 120,000 mg
Treonina 3.3.1 50,000 mg
L-valina 3c3.7.1 20,000 mg
L-isoleucina 3c3.8.1 20,000 mg
L-leucina 27,000 mg
Glicina 3,620 mg
Prolina 4,300 mg
Idrossiprolina 12,500 mg
Acido Glutammico 15,200 mg
Alanina 3,700 mg
Arginina 8,050 mg
Acido Aspartico 3,700 mg
Fenilalanina 4,200 mg
Istidina 2,200 mg
Tirosina 3,100 mg
Serina 4,400 mg
Cistina 1,170 mg
Cisteina 150 mg
Sostanze chimicamente ben definite con effetto biologico simile alle vitamine
Carnitina 25,000 mg


Modalità d'uso
Può essere somministrato anche ai cuccioli a partire dallo svezzamento.
Cani di taglia piccola (fino a 5 kg): 2 g al giorno.
Cani di taglia media (da 5 kg fino a 15 kg): 5 g al giorno.
Cani di taglia grossa (da 15 kg fino a 30 kg): 7,5 g al giorno.
Cani di taglia gigante (oltre 30 kg): 10 g al giorno.
Miscelare bene nella razione.

Avvertenze
Per esclusivo uso veterinario. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Non superare le dosi consigliate.

Conservazione
Conservare in luogo fresco e asciutto (sotto 25°C) al riparo dalla luce diretta.
Richiudere sempre la confezione dopo l’uso.
Il prodotto ha una validità di 30 mesi dalla data di produzione.

La formula di AminoBoost è il risultato degli studi più recenti condotti in tema di potenziamento del sistema muscolare e di resistenza all‘ affaticamento, nei cani da lavoro.

 

AminoBoost contiene:

  • Aminoacidi ramificati (BCAA)
  • Gamma Orizanolo
  • Creatina
  • Carnitina

 

Il tessuto muscolare è un sistema dinamico caratterizzato da continui fenomeni di scomposizione e successiva rigenerazione delle fibre muscolari, a ritmo giornaliero. Quando un animale è in condizioni di stress, come durante l‘allenamento o la competizione, questi processi si intensificano con conseguente aumento del fabbisogno da parte dell‘organismo per far fronte all‘incremento dei processi di rigenerazione muscolare.

AminoBoost è il frutto dei più recenti studi condotti sulla fisiologia muscolare sia sull‘uomo che sugli animali.

La ricerca ha infatti dimostrato che per ottimizzare i processi di sviluppo, riparazione e rigenerazione delle fibre muscolari sono assolutamente necessari alcuni aminoacidi chiave

Si tratta in realtà degli stessi aminoacidi utili anche al cane durante l‘allenamento e meglio conosciuti come aminoacidi ramificati (BCAA).

Valina, Leucina e Isoleucina

Valina, Leucina e Isoleucina, sono presenti in quantità elevata in Amino Boost per cani e sono inoltre presenti sotto forma di PEPTIDI per essere più facilmente assorbiti e assimilabili.

Gamma Orizanolo

E‘ raccomandato in cani che si allenano intensamente, in cani da esposizione, in cani da lavoro e da competizione. Il Gamma Orizanolo è importante perchéfavorisce lo sviluppo della massa muscolare dei cani in attività.

L-carnitina

La Carnitna è un cofattore essenziale del metabolismo lipidico di vari tessuti in particolare del muscolo cardiaco e del tessuto muscolare scheletrico ove è coinvolta nei meccanismi di produzione enegetica a lvello cellulare. Il suo ruolo è quello di favorire il trasporto di acidi grassi a catena lunga attraverso la membrana cellulare dei mitocondri per consentire la loro scissione per via enzimatica in energia (ATP), anidride carbonica e acqua. Si ritiene inoltre che la Carnitina abbia altri importanti ruoli, come quello di prevenire accumoli tossici di composti a base di Acetil-Coenzima A. Questi composti vengono intrappolati come esteri di carnitina, e trasportati dal muscolo al fegato per la trasformazione e successivamente ai reni per la loro escrezione. Questa funzione è paragonabile ad una azione tampone e pertanto la Carnitina può svolgere un ruolo di protezione e prevenzione della acidosi metabolica. Carenze di Carnitina si possono manifestare non solo in caso di deficit nella dieta, ma anche in caso di deficit dei precursori della Carnitina (lisina, metionina, vitamina C, Vitamina B6, niacina e ferro). Carenze di L-Carnitina sono frequentemente associate a molte condizioni patologiche; tra le più significative, sono da ricordare le cardiomiopatie nel cane. Il muscolo cardiaco e il muscolo scheletrico non sono capaci di sintetizzare L-Carnitina, quindi una integrazione adeguata è fondamentale.

Creatina

La creatina ha un ruolo strategico nella produzione di energia endogena. In caso di prestazioni atletiche particolari (es.: sprinting) le richieste di energia sono particolarmente elevate anche se per periodi brevi; in questi casi l‘animale resiste fino a quando non esaurisce le riserve di energia, dopo di che rallenta inesorabilmente. L‘ energia viene accumolata nell‘organismo sotto forma di ATP e Creatina Fosfato; in presenza di Creatina aumenta la formazione di ATP, migliora la contrazione muscolare; l‘accumolo di acido lattico e la conseguente sensazione di "fatica" vengono ritardati e il recupero tra uno sforzo muscolare e l‘altro risulta facilitato.